Menu della braceria
a Somma Vesuviana, Napoli


Antipasti

Antipasto Gustò di terra, Antipasto Gustò di mare, capriccio di affettati, timballo di parmigiana, ricotta e pesto, prosciutto e mozzarella, panoramica di mare, carpaccio marinato, insalata di mare, polipo all'insalata, sautè di frutti di mare con crostini, impepata di cozze, zuppetta di polipetti. 


Primi

Ravioloni dello chef, schiaffoni alla tradizione paesana, spaghetti alle vongole veraci, paccheri astice e pomodorini del piennolo, linguine Gustò, spaghetti alla carbonara, gnocchi porcini e frutti di mare, risotto del pescatore, paccheri mediterranei, gnocchi in terrina, mezzanelli allo scarpariello, penne all'arrabbiata, pennette al pomodoro, zito alla genovese, risotto speck e porcini.


Secondi

Frittura di calamari e gamberi, frittura di paranza, grigliata imperiale, baccalà fritto con papacelle all'aceto, stoccafisso in cassuola, insalata di stoccafisso, calamaro alla griglia, bistecca di pesce spada, pesce fresco del giorno, bistecca di manzo (350/400 gr), tagliata di manzo con rucola selvatica, pomodorini e scaglie di pecorino (o parmigiano), grigliata di maialino, bistecca di maiale.


Contorni

Tra i contorni proposti dal ristorante braceria di Somma Vesuviana Gustò ci sono patatine fritte, insalata verde, insalata mista, oltre a contorni del giorno. 

Vini Rossi

Aglianico igt Crogliano, Taurasi docg Anno Domini Antica Hirpinia, Feudi San Gregorio Rubrato, Caggiano Taurì doc, Gragnano Otto Uve.


Vini Bianchi

Falanghina igt Crogliano, Monte Sole Fiano igt, Feudi San Gregorio Albente, Greco di Tufo Anno Domini Antica Hirpinia, Mastroberardino lacrimarosa.


Birre e bibite

Heineken, Stardust (birrificio campano artigianale malto vivo), Noscia (birrificio campano artigianale malto vivo), Leffe. Acqua minerale /naturale, Coca Cola, Fanta, Sprite. 


Allergie e intolleranze

Nel ristorante si utilizzano i seguenti prodotti che possono provocare allergie o intolleranze: glutine, crostacei, uova e prodotti a base di uova, pesce, latte e suoi derivati, frutta a guscio, sedano, senape e prodotti a base di senape, lupini, molluschi, anidride solforosa e solfiti (vini).

Specialità di pesce: l'impepata di cozze

La regione Campania affaccia sul mare, quindi non mancano le specialità di mare: cozze, vongole, acciughe, polpi, ricci di mare. Solitamente vengono usati come condimento per la pasta o anche da soli come antipasto, quali le acciughe o come secondo. L’impepata di cozze è tra le ricette più amate della tradizione culinaria napoletana. Il piatto si presta sia come antipasto sia come secondo di pesce. Il gusto è particolarmente forte, vista la massiccia presenza di pepe. Piatto umile e semplice, ma anche tra i più amati da Ferdinando I di Borbone re di Napoli. Essendo però una ricetta povera, nel corso degli anni scomparve dalle tavole della nobiltà, finché il cuoco Vincenzo Corrado la ripropose con successo nel suo ricettario “cuoco galante”.


Le forme della pasta

Schiaffoni o paccheri, ziti, mezzanelli preparati con pasta di semola di grano duro di altissima qualità lavorata artigianalmente, con trafilatura in bronzo ed essiccazione naturale. Le forme delle paste proposte sono quelle della tradizione napoletana, come i paccheri o schiaffoni, a forma di maccheroni giganti. La parola "pacchero" deriva del greco antico (πας, tutto, e χειρ, mano) e sta per "pacca", inteso come schiaffo dato a mano aperta, senza intenzioni ostili. Da qui il nome del tipo di pasta, di taglia generosa, molto superiore alla norma, accompagnata da Gustò con sughi succulenti, oppure farcita con ricotta o altri ingredienti.


Frittura di paranza 

Viene realizzata con pesce di piccolo taglio e prende il nome dalla paranza, tipica barca da pesca per la pesca a strascico impiegata dalle marinerie italiane. Gustò ama imbastire la paranza di merluzzetti, triglie, sogliolette, suace, alici, mazzoni. Prima di friggere in olio bollente, il pesce viene fatto passare nella farina. Quindi viene asciugato su carta assorbente. La frittura di pesce viene servita ancora caldissima (frijenno magnanno), accompagnata a tavola da spicchi di limone.


Baccalà fritto, stoccafisso in cassuola, insalata di stoccafisso...

Il merluzzo è un pesce nordico, eppure è tra i prodotti tipici della cucina napoletana e in particolare di Somma Vesuviana, dove hanno sede le più grandi aziende italiane operanti nell'importazione e nella lavorazione del merluzzo. L'essiccazione naturale del merluzzo nordico avviene in Norvegia, dopodiché il pesce viene mandato intero agli stabilimenti dove viene tagliato e selezionato. L'ammollaggio nell'acqua del luogo è il passaggio più importante. Secondo antiche leggende l'acqua del fiume Sebeto, a Somma Vesuviana, ricca di calcio e ferro magnesio, possiede infatti caratteristiche particolari che permettono la riuscita di prodotto eccellente. L'origine storica dell'importazione del merluzzo essiccato dal nord viene fatta risalire alla controriforma, nel '500, quando si aumentarono le restrizioni della chiesa circa l'astinenza dal mangiar carne nei giorni comandati. In particolare a Somma Vesuviana il divieto di mangiare carne durava durante tutti i festeggiamenti delle Feste della Montagna dal primo sabato dopo Pasqua a Maggio. da qui il ruolo preponderante assunto da stoccafisso e baccalà.


Manzo (bistecca e tagliata di manzo)

Nel menu della braceria di Somma Vesuviana, Napoli, non possono mancare le bistecche alla brace e tagliata di manzo di Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale IGP: carni provenienti da bovini, maschi e femmine di razza Chianina, Marchigiana e Romagnola, di età compresa fra i 12 ed i 24 mesi.


Birre artigianali campane

Oltre alle principali birre nord europee, Gustò propone birre artigianali campane come la Noscia maltovivo. Prima classificata premio Birra dell'anno 2006 nella categoria birre ad alta fermentazione è una Ipa in stile inglese che alla tradizionale amarezza accosta note fruttate e sentori maltati, perfetta per l'abbinamento a piatti di ogni genere, anche bevuta da sola sa regalare grandi soddisfazioni. Il locale propone ai clienti anche la Stardust, american lager artigianale campana: aspetto limpido e dorato e schiuma bianca, l’aroma maltato presenta sentori di luppolo fruttato e floreale, il gusto di malto leggero con lievi sapori di frutta.


I vini

Per accompagnare il menu della braceria di Somma Vesuviana, Napoli, ricco di sapori e tradizioni, non possono mancare i vini tipici campani e vesuviani, dai rossi Aglianico igt Crogliano, Taurasi docg Anno Domini Antica Hirpinia, Feudi San Gregorio Rubrato, Caggiano Taurì doc, Gragnano Otto Uve, Ai bianchi Falanghina igt Crogliano, Monte Sole Fiano igt, Feudi San Gregorio Albente, Greco di Tufo Anno Domini Antica Hirpinia, Mastroberardino lacrimarosa.